7 migliori temi WordPress gratuiti per blog di cibo

I blog alimentari sono un campo competitivo. Se vuoi condividere i tuoi talenti culinari con il mondo, avrai bisogno di un sito web visivamente accattivante che coinvolga i tuoi lettori. Tuttavia, i temi WordPress gratuiti per blog di cibo che forniscono tutto ciò che desideri possono essere difficili da trovare.

La buona notizia è che, a meno che tu non abbia bisogno di funzionalità avanzate, ci sono alcuni solidi temi gratuiti là fuori che possono adattarsi a una varietà di nicchie nel settore alimentare. Che tu sia un aspirante cuoco, un buongustaio o un blogger serio, abbiamo diverse opzioni che dovrebbero soddisfare tutte le papille gustative. 

In questo articolo, discuteremo i migliori temi dei blog di cibo che sono eleganti, reattivi, ottimizzati per i motori di ricerca e gratuiti. Andiamo!

1. Foodica Lite

Il tema Foodica Lite.

Che tu sia un principiante del food blogging o uno scrittore già esperto, vorrai una tela pulita per far risaltare i tuoi contenuti. È qui che entra in gioco Foodica Lite, un tema semplice ma ben progettato per far risaltare le tue ricette.

Foodica Lite ti consentirà di creare bellissime ricette utilizzando blocchi personalizzati, che puoi facilmente regolare utilizzando il noto editor di WordPress. I caratteri eleganti e l’uso intelligente dello spazio bianco renderanno il tuo blog un piacere da leggere e il dispositivo di scorrimento in primo piano può attirare l’attenzione sui tuoi ultimi post.

Con un design semplice ma efficace come questo, avrai molto spazio per mostrare le tue creazioni culinarie. Il tema è anche completamente reattivo e pronto per retina, il che è utile per i lettori a cui piace seguire le ricette dai propri dispositivi mobili.

Tutto sommato, Foodica Lite è un’ottima scelta per qualsiasi blog di cucina elegante e senza fronzoli.

2. Cavolo

Il tema del cavolo.

In qualità di prolifico food blogger, vuoi organizzare bene i tuoi contenuti in modo che le tue ricette siano facili da trovare. Inserisci Kale, un tema per blog di cibo che è privo di ingombri e altamente flessibile.

Questo tema affascina con la sua estetica minimalista, ma non lasciarti ingannare dalla prima impressione. Kale è dotato di funzionalità per aiutarti a visualizzare i tuoi contenuti in vari modi. Puoi scegliere di evidenziare un post, visualizzare un banner o coinvolgere i lettori con un dispositivo di scorrimento. Puoi anche scegliere tra menu a più livelli, layout dei caratteri del blog, opzioni di sovrapposizione dei colori e altro ancora. 

Per gli utenti esperti di social media, Kale ti consente di presentare video YouTube reattivi e menu integrati per mostrare la tua presenza sui social media. Puoi anche impostare una home page per mostrare i tuoi servizi o portfolio, rendendolo un tema adatto per una piccola impresa legata al cibo.

Nel complesso, Kale è ordinato ma abbastanza potente da supportare un blog o un’attività alimentare in crescita. Sia che tu voglia condividere ricette per hobby o stabilire una presenza professionale, questo tema dovrebbe essere in grado di adattarsi a entrambi.

3. Ricette alimentari

4. Ricetta dei fiori

Il tema della ricetta del fiore.

I blog di ricette differiscono dalla maggior parte delle altre forme di scrittura online. Il suo obiettivo principale è attirare appassionati di cibo e aspiranti cuochi. Fortunatamente, il tema gratuito del blog sul cibo Blossom Recipe può aiutarti a fare proprio questo.

Puoi utilizzare il personalizzatore live integrato per configurare il tuo sito Web senza toccare una riga di codice. Puoi anche scegliere tra diversi widget utili per personalizzare il tuo blog con elementi chiave come categorie personalizzate, inviti all’azione, feed dei social media e altro ancora.

Le tue ricette saranno facili da seguire, grazie alle istruzioni di cottura passo passo che l’utente potrà contrassegnare al termine di ogni azione. Puoi anche inserire ingredienti e vari dettagli di cottura come sezioni separate, il che faciliterà ai tuoi visitatori la lettura del prodotto finale.

Se stai cercando un tema interattivo per aiutarti a condividere i tuoi talenti con il mondo, Blossom Recipe è altamente raccomandato. Il suo design ottimizzato per i dispositivi mobili e le semplici opzioni di stampa ti aiuteranno a raggiungere il tuo pubblico, sia online che offline.

5. Elara

Tema Elara.

Se ti piace presentare un’ampia varietà di ricette, scegliere un tema pulito che possa mantenere in ordine i tuoi contenuti è fondamentale. Se questo è il tuo problema, Elara potrebbe essere la scelta perfetta.

Sebbene il suo design sia semplice, questo tema include diverse funzionalità di personalizzazione chiave facili da configurare. Puoi scegliere tra varie opzioni della barra laterale, categorie specifiche per funzionalità o includere un banner o un dispositivo di scorrimento del post nella parte superiore della pagina. Puoi anche scegliere di nascondere completamente queste funzionalità se preferisci un aspetto minimalista e snello.

Elara include anche vari widget per visualizzare le icone dei tuoi social media e sarai in grado di coinvolgere i tuoi follower con un feed Instagram incorporato. Puoi anche utilizzare uno dei due plug-in per moduli di contatto supportati, Contact Form 7 o WP Forms Lite, per creare moduli efficaci per raccogliere dati e aiutare i visitatori a mettersi in contatto.

Nel complesso, questo tema è semplice ma abbastanza elegante da attirare molti blogger di cibo. Se desideri una soluzione economica, ben codificata e supportata da un team esperto di sviluppatori, Elara potrebbe essere il tema che fa per te.

6. Giulia Lite

Il tema Julia Lite.

La maggior parte degli argomenti dei blog di cucina si concentra sulle ricette, che possono diventare un po’ ripetitive. Se preferisci recensire ristoranti o scrivere di destinazioni di viaggio legate al cibo, potresti volere un tema come Julia Lite, che mette le tue storie in primo piano. 

Questo tema del blog di cibo gratuito ricorda una rivista. Il loro uso di una tipografia accattivante e di immagini in primo piano ti aiuterà a creare un’esperienza unica e condividere la tua passione in un modo sorprendente. Puoi anche tenere traccia di tutti i tuoi contenuti con un sistema di indicizzazione, che i visitatori possono sfogliare per categoria, corso, stagione e altro ancora.

Se desideri il pieno controllo del tuo sito web, puoi anche optare per la versione premium. Ti consente di personalizzare vari elementi del tuo tema con un gestore di stile e di modificare la tua home page con un builder drag and drop. Per trasformare la tua passione in una professione, puoi anche monetizzare il tuo blog inserendo annunci su di esso.

Sebbene la versione gratuita di questo tema non offra molte opzioni di personalizzazione, è comunque incredibilmente elegante. Solo per questo motivo, Julia Lite è un degno contendente da considerare quando si sceglie il tema WordPress del tuo blog di cucina.

7. Ricevi

Ricevi il tema.

Se sei specializzato in ricette, può essere difficile far risaltare il tuo sito web dalla concorrenza. Molti argomenti dei blog di cucina seguono la stessa struttura standard. Ecco dove Ricevere può fare una grande differenza.

Receptar è audace e moderno, con un’enfasi su una tipografia audace e immagini vibranti. Grazie al layout a schermo diviso, i tuoi visitatori potranno scorrere le tue ricette come se stessero sfogliando un libro di cucina. Il tema è anche molto reattivo, quindi i tuoi contenuti sembreranno perfetti su tutti i tipi di dispositivi.

Vale anche la pena notare che Receptar viene fornito con il potente plug-in Beaver Builder, che ti consente di comporre il tuo sito utilizzando la funzionalità di trascinamento della selezione. Sarai anche in grado di personalizzare vari elementi, includere una presentazione in prima pagina e connetterti con il tuo pubblico attraverso un importante menu di social media.

Nel complesso, se stai cercando un tema per blog di cibo audace e unico, Receiver viene altamente raccomandato. Il suo design accattivante simile a un libro dovrebbe lasciare un’impressione duratura sui tuoi visitatori.