I 10 migliori costruttori di pagine di WordPress 2022

I costruttori di pagine drag and drop sono diventati immensamente popolari tra gli utenti di WordPress negli ultimi anni. Questo non dovrebbe sorprendere.

I Page builder consentono a chiunque di creare progetti di siti Web professionali e creare contenuti eleganti, utilizzando un’interfaccia facile da usare. Poiché la funzionalità viene aggiunta al tuo sito Web utilizzando un plug-in WordPress, i page builder possono essere utilizzati con qualsiasi tema WordPress.

Dalla versione 5.0, l’editor di blocchi Gutenberg è stato l’esperienza di modifica predefinita in WordPress. Sebbene ami la semplicità dell’editor di blocchi, ha poche opzioni di personalizzazione, quindi creare layout avanzati è difficile.

Sebbene l’obiettivo di ogni page builder sia semplificare il processo di creazione e progettazione di contenuti e layout, funzionano tutti in modi diversi, quindi spetta a te determinare quale soluzione soddisfi le tue esigenze.

I fattori chiave a cui prestare attenzione sono:

  • Moduli: i costruttori di pagine trascina e rilascia offrono i propri moduli di contenuto unici. A volte sono chiamati blocchi, elementi o widget. È importante scegliere una soluzione che abbia i moduli di cui hai bisogno, che si tratti di tavoli, stile, supporto multimediale o altro.
  • Interfaccia: la maggior parte dei costruttori di trascinamento della selezione impiega un po’ di tempo per capire come funzionano; tuttavia, alcuni page builder con curve di apprendimento ripide potrebbero rivelarsi la soluzione più efficiente a lungo termine.
  • Modelli predefiniti: i layout dei modelli predefiniti consentono di creare bellissime pagine in modo rapido ed efficiente.
  • Prezzo – Molti ottimi page builder sono disponibili gratuitamente, tuttavia di solito è necessario eseguire l’aggiornamento per sbloccare tutte le funzionalità. I costi possono aumentare ancora di più se è necessario utilizzare un’unica soluzione su più siti Web.

In questo articolo, vorrei condividere con te una raccolta dei migliori costruttori di pagine drag and drop disponibili per la piattaforma WordPress.

A ogni page builder è stata assegnata una valutazione per aiutarti a vedere come valuto ogni soluzione. La valutazione si basa su vari fattori come funzionalità, moduli di contenuto, usabilità e prezzo. Ho anche preso in considerazione la qualità delle versioni premium e gratuite.

Assicurati di leggere la mia conclusione per capire meglio quali page builder consiglio in diverse situazioni. 

1.Elementore

Elementor

Elementor è un popolare editor di frontend che mette la maggior parte delle opzioni di configurazione in una barra laterale sul lato sinistro della pagina. Funziona molto bene in pratica poiché l’area del layout principale non è affatto ingombra perché le finestre delle impostazioni non vengono visualizzate lì.

La versione gratuita di Elementor è illimitata e offre oltre 30 moduli di contenuto come tabelle dei prezzi, sommari, titoli animati, caroselli multimediali e valutazioni a stelle. Decine di blocchi di contenuti predefiniti e layout di siti Web sono disponibili anche nella versione gratuita.

Elementor Pro viene venduto a partire da $ 49 all’anno per una licenza di un sito web.

Coloro che eseguono l’aggiornamento ottengono l’accesso a 50 moduli di contenuto aggiuntivi, oltre 300 modelli predefiniti e builder dedicati per la creazione di temi, pagine di shopping WooCommerce e popup.

Assicurati di controllare la nostra recensione completa di Elementor Pro per saperne di più su ciò che la versione avanzata ha da offrire.

Caratteristiche

  • Editor di interfaccia a caricamento rapido.
  • L’interfaccia intuitiva è facile da usare e si carica rapidamente.
  • Ci sono molte opzioni di stile utili disponibili nel pannello della barra laterale.
  • I disegni possono essere salvati come modelli.
  • La versione gratuita include una generosa selezione di moduli di contenuto e modelli predefiniti.
  • Il generatore di temi può essere utilizzato per creare interi progetti di siti Web.
  • Il generatore di popup ti aiuta a creare moduli di accesso, moduli di registrazione, banner e altro ancora.
  • Il costruttore di WooCommerce semplifica il compito di progettare negozi online.
  • Modalità “Coming Soon” e “Manutenzione” integrate.
  • Buon supporto per servizi e applicazioni di terze parti.

professionisti

  • Uno dei migliori editor frontend disponibili per WordPress.
  • Enorme varietà di moduli di contenuto e modelli predefiniti.
  • La versione gratuita ha una generosa quantità di funzionalità e la versione pro ha un prezzo ragionevole.

contro

  • Il sistema dei modelli non è raffinato come le impostazioni della libreria Divi Builder.
  • Soluzioni come Beaver Builder e Brizy sono più facili da imparare.

Voto: 9/10

È facile capire perché Elementor ha oltre 4 milioni di installazioni attive su WordPress.org.

La versione gratuita di Elementor include funzionalità che altri page builder fanno pagare ea soli $ 49 per la versione pro, Elementor è anche uno dei più economici page builder premium disponibili online.

2. Divi Builder

temi eleganti

Elegant Themes continua ad aprire la strada nella creazione di pagine WordPress con Divi Builder.

Disponibile come plug-in WordPress autonomo o integrato nel layout del framework minimo Divi Theme, Divi Builder è una soluzione moderna che presenta un fantastico editor frontend chiamato “Visual Builder” e un vecchio editor backend chiamato “Legacy Builder”.

L’editor frontend è un piacere da usare, con migliaia di opzioni di stile e configurazione per moduli, colonne, righe e sezioni. Sono disponibili un totale di 38 moduli di contenuto, inclusi modulo di contatto, portfolio, post slider, negozio e video.

Il loro moderno sistema di modelli si chiama “Divi Library” e ti consente di salvare e riutilizzare qualsiasi parte del tuo progetto. La libreria presenta oltre 1.150 bellissimi layout predefiniti, che possono aiutarti a creare un layout completo del sito Web in pochi secondi.

Divi Builder include anche un generatore di temi per personalizzare il layout di aree specifiche del tuo sito Web e un editor di ruoli avanzato per controllare quali utenti possono accedere a Divi Builder. Un’altra grande caratteristica è la vista wireframe, che può essere attivata in qualsiasi momento nel Divi Builder per rimuovere tutti gli elementi visivi e permetterti di vedere la struttura della tua pagina.

Un abbonamento a Elegant Themes offre un incredibile rapporto qualità-prezzo. Con una vendita al dettaglio di $ 89 all’anno, include il tema Divi, Divi Builder, il tema Extra Magazine, il plugin WordPress per l’abbonamento e-mail Bloom e il plugin WordPress per i social media Monarch.

Leggi la nostra recensione completa di Divi Builder per uno sguardo più completo a ciò che può fare.

Caratteristiche

  • Editor di frontend e backend.
  • Editor ti consente di annullare e ripristinare le modifiche.
  • Ottimi moduli di contenuto.
  • Ampia raccolta di layout predefiniti.
  • Il generatore di temi integrato ti aiuta a progettare l’intestazione, il corpo e il piè di pagina.
  • Sono disponibili molte estensioni di terze parti e layout predefiniti.
  • Controllo completo sulle funzionalità di Divi Builder a cui gli utenti possono e non possono accedere.
  • Supporto per tutti i tipi di post personalizzati.
  • Funzionalità di importazione ed esportazione per configurazioni e layout.

professionisti

  • Il frontend “Visual Builder” è fantastico e ti consente di personalizzare tutto.
  • Enormi layout predefiniti ti aiutano a creare layout personalizzati più velocemente.
  • L’abbonamento a Elegant Themes include altri quattro prodotti di alta qualità.

contro

  • Non è disponibile una versione gratuita di Divi Builder.
  • Non è possibile acquistare il Divi Builder da solo.

Voto: 9/10

Senza dubbio, Divi Builder è uno dei migliori page builder di WordPress disponibili online. Ha migliaia di opzioni di stile e un fantastico sistema di design.

Sfortunatamente, non è disponibile una versione gratuita di Divi Builder, tuttavia un’iscrizione Elegant include una garanzia di rimborso di 30 giorni se decidi di non utilizzarla.

3. Costruttore di castori

costruttore di castori

Beaver Builder è un popolare generatore di pagine drag and drop che ti consente di creare layout sul front-end del tuo sito web.

Il generatore di pagine supporta tutti i tipi di post personalizzati e consente di definire quali gruppi di utenti hanno accesso a Beaver Builder.

Beaver Builder sembra piuttosto semplice rispetto ad altri page builder di WordPress, tuttavia, ha molte utili opzioni di stile e poiché è uno degli editor più veloci sul mercato, è possibile creare rapidamente layout personalizzati.

Sfortunatamente, la versione gratuita del plugin è una cattiva pubblicità per il prodotto completo.

Ti consente di posizionare il contenuto in righe e colonne, tuttavia offre solo sei moduli unici: audio, HTML, foto, editor di testo, video e barra laterale. La possibilità di aggiungere widget WordPress alla tua pagina rende Beaver Builder Lite più flessibile, ma l’editor di blocchi di WordPress integrato è probabilmente una soluzione più completa.

La versione premium di Beaver Builder dovrebbe essere considerata la versione reale. Aumenta il numero totale di moduli di contenuto da sei a 29. Sono disponibili moduli per dispositivi di scorrimento dei post, moduli di iscrizione, mappe, tabelle e altro ancora.

Sono inoltre disponibili decine di modelli predefiniti per righe, pagine di destinazione e pagine di contenuto predefinite. Puoi anche salvare righe, colonne e moduli personalizzati e riutilizzarli in seguito.

Una licenza standard per Beaver Builder viene venduta a $ 99. Fornisce supporto per un anno e consente l’uso su un numero illimitato di siti Web. È necessario eseguire l’aggiornamento alla licenza pro a $ 199 per aggiungere il supporto per il multisito WordPress e ottenere l’accesso al design del framework del tema Beaver Builder. I clienti che rinnovano la loro licenza annuale riceveranno uno sconto del 40% sul rinnovo.

Dai un’occhiata alla nostra recensione approfondita di Beaver Builder per uno sguardo completo a ciò che può fare il page builder.

Caratteristiche

  • Edizione front-end.
  • L’editor supporta revisioni, annulla e ripristina.
  • Tutti i tipi di post di WordPress sono supportati.
  • I moduli di contenuto possono essere disabilitati, se necessario.
  • Buon supporto per plugin di WordPress di terze parti.
  • Soluzione leggera che funziona bene.
  • Bellissimi modelli predefiniti.
  • Il sistema di modelli consente di salvare le personalizzazioni.

professionisti

  • L’editor frontend è facile da usare e tutto si carica rapidamente.
  • Include una buona varietà di modelli di modelli predefiniti di alta qualità.
  • Centinaia di utili opzioni di configurazione e stile.

contro

  • La versione gratuita è limitata.
  • L’interfaccia utente sembra noiosa rispetto alle soluzioni alternative.
  • Una delle soluzioni di page builder più costose sul mercato.

Voto: 8/10

Beaver Builder è un prodotto WordPress per la creazione di pagine veloce facile da usare. È una delle migliori soluzioni premium sul mercato, ma quelli di voi che cercano un buon generatore di pagine gratuito dovrebbero cercare altrove.

4. Brillante

Brizzo

Brizy è un page builder WordPress avanzato che merita di essere menzionato insieme a Divi Builder ed Elementor.

È dotato di uno splendido editor front-end che si carica rapidamente, 22 moduli di contenuto, cinque layout a pagina intera e centinaia di blocchi di modelli predefiniti. Lo standard generale di modelli e moduli deve essere creduto, con tipografia e spaziatura un gradino sopra la concorrenza.

Brizy Pro è disponibile a partire da $ 49 all’anno per una licenza di tre siti Web.

L’aggiornamento aggiunge 12 nuovi moduli di contenuto, oltre 150 nuovi modelli e blocchi predefiniti, divisori di forma e caratteri personalizzati.

Brizy Pro ti consente anche di modificare le intestazioni e i piè di pagina dei siti Web e aggiunge un gestore di ruoli, un generatore di popup e il supporto per molti servizi di terze parti e plugin di WordPress.

Caratteristiche

  • editore front-end.
  • Splendida interfaccia utente che si carica velocemente.
  • Ampia raccolta di modelli predefiniti.
  • Buona varietà di blocchi di contenuto.
  • I disegni possono essere salvati e riutilizzati in seguito.
  • Editor di ruoli integrato.
  • Prossimamente e modalità di manutenzione.

professionisti

  • È un piacere usare l’editor di caricamento rapido.
  • Tutti i modelli predefiniti sono fantastici.
  • La versione gratuita è molto capace e Brizy Pro ha un prezzo competitivo.

contro

  • Non tanti moduli di contenuto come altri costruttori di pagine.
  • I pulsanti Annulla e Ripristina sono disponibili, ma non esiste un modo rapido per ripristinare un layout.
  • Lascia molti tag <div> nel contenuto se il plugin è disabilitato.

Voto: 8/10

Brizy è uno dei migliori costruttori di pagine WordPress gratuiti disponibili online e anche uno dei costruttori di pagine premium più convenienti.

Tutti i moduli di contenuto e i modelli predefiniti sono fantastici e l’editor frontend è facile da usare.

5. Architetto prospero

architetto prospera

Se sei un marketer, potresti prendere in considerazione Thrive Architect.

Thrive Architect è un generatore di pagine frontend drag and drop che presenta 335 modelli di landing page di alta qualità e 44 moduli di contenuto.

Sono disponibili pagine di destinazione per webinar, lanci di prodotti, corsi online, recensioni, confronti, consigli, pagine di vendita, generazione di lead e altro ancora.

Tutto è stato creato appositamente per i marketer. Di conseguenza, Thrive Architect offre molti moduli di contenuto che non troverai in altri page builder. Ad esempio, ci sono moduli di contenuto per rivelare contenuti, visualizzare icone di pagamento con carta di credito e scatole di garanzia di acquisto.

L’editor visualizza le impostazioni e altre opzioni di configurazione sul lato sinistro della pagina e il lato destro mostra i moduli di contenuto e i modelli. Le icone utilizzate nell’area principale della tela sono piccole e talvolta difficili da distinguere l’una dall’altra, tuttavia, sarà comunque facile creare layout personalizzati con Thrive Architect.

Per ottenere Thrive Architect, devi acquistare la Thrive Suite che ti dà accesso a tutti i prodotti Thrive Themes. Costa $ 19 al mese (fatturato annualmente).

Caratteristiche

  • editore front-end.
  • Enorme libreria di layout di landing page predefiniti.
  • Molti moduli di contenuti specifici per il marketing.
  • Interfaccia utente veloce.
  • Il sistema di modelli consente di salvare i disegni.
  • Centinaia di opzioni di stile e opzioni di configurazione.
  • Gestore accessi utente integrato.

professionisti

  • Una soluzione fantastica per i marketer.
  • Vasta raccolta di modelli di landing page di alta qualità.
  • L’editor si carica rapidamente ed è facile da capire.

contro

  • Non ci sono abbastanza funzionalità per attrarre gli utenti “normali” di WordPress.
  • Manca di molte funzionalità avanzate che si trovano nelle soluzioni alternative.

Valutazione complessiva: 7/10 | Valutazione del venditore: 9/10

Thrive Architect è una soluzione così unica che ho dovuto assegnarle due punteggi.

È un utile generatore di pagine, ma sono disponibili soluzioni migliori per gli utenti generici di WordPress che desiderano creare layout personalizzati.

Tuttavia, se sei un marketer che cerca di creare landing page, moduli di accesso e pagine di vendita, non c’è soluzione migliore sul mercato di Thrive Architect.

6. Generatore di temi

Pagina iniziale di Themify Builder

Themify Builder è un versatile generatore di pagine WordPress che ti consente di creare bellissimi layout sul back-end o front-end del tuo sito web.

Il plugin si integra perfettamente con l’editor di blocchi di WordPress offrendo un blocco Themify Builder. Il blocco è essenzialmente una versione ridotta dell’editor frontend e gli sviluppatori in qualche modo sono riusciti a spremere tutte le funzionalità nel blocco.

Se non stai utilizzando l’editor di blocchi di WordPress per creare layout, l’editor frontend in Themify Builder è un’opzione migliore in quanto è meno angusto.

Il menu principale nella parte superiore della pagina consente di visualizzare il layout su altri dispositivi, annullare e ripetere le modifiche, accedere ai layout salvati, passare all’editor di back-end e altro ancora.

Righe, moduli di contenuto, blocchi di modelli predefiniti e layout salvati vengono visualizzati in una barra laterale sul lato sinistro della pagina. Ci sono molte opzioni di stile utili disponibili per ogni elemento della tua pagina.

Themify Builder ti dà accesso a 29 moduli di contenuto, inclusi widget, mappe, slider, video e gallerie di WordPress. Altri 25 moduli sono disponibili nel pacchetto Builder Addons. In vendita al dettaglio per $ 39, il pacchetto aggiuntivo include moduli per mosaici, tabelle dei prezzi, conti alla rovescia e restrizioni sui contenuti.

I plugin di Themify Builder sono inclusi anche in Themify Builder Pro. È una soluzione completa per la creazione di siti Web che ti consente di personalizzare l’intestazione, il piè di pagina, i post, le pagine, le pagine 404, le pagine di archivio, le pagine WooCommerce e altro ancora.

Disponibile per $ 69, offre funzionalità simili al generatore di temi integrato integrato in altri costruttori di pagine di WordPress.

Caratteristiche

  • Editor di backend e frontend.
  • Si integra con l’editor di blocchi di WordPress.
  • L’interfaccia utente dell’editor frontend si carica rapidamente ed è facile da usare.
  • La versione gratuita offre 29 moduli di contenuto e molti blocchi di modelli predefiniti.
  • I layout possono essere importati ed esportati.
  • Disegni e parti di progetti possono essere salvati e riutilizzati in seguito.
  • Centinaia di opzioni di stile per moduli, colonne e righe.
  • Editor di ruoli integrato.
  • Stili globali e caratteri personalizzati.

professionisti

  • Uno dei migliori page builder gratuiti sul mercato.
  • Gli editor di backend e frontend sono facili da usare.
  • Il Plugin Pack e il Builder Pro Pack hanno un prezzo competitivo.

contro

  • Non raffinato come altre soluzioni per la creazione di pagine.
  • Sebbene sia facile da usare, l’interfaccia utente a volte sembra un po’ goffa.

Voto: 8/10

C’è molto da amare su Themify Builder. Sia che utilizzi l’editor frontend o il blocco Themify Builder all’interno dell’editor di blocchi di WordPress, rimarrai colpito da quanto sia facile creare layout.

Themify Builder ha anche una delle migliori selezioni di moduli di contenuto in un generatore di pagine WordPress gratuito e puoi aggiungere altri 25 moduli per soli $ 39.

7. Compositore visivo

compositore visivo

Creato dalle stesse persone dietro WPBakery Page Builder, Visual Composer è un generatore di pagine drag and drop che ti consente di creare layout unici per i tuoi contenuti, intestazioni, piè di pagina e barre laterali.

Spiegherò la confusione dietro il marchio Visual Composer e WPBakery Page Builder nella prossima sezione, tuttavia, vale la pena notare che nella loro pagina di spiegazione di Visual Composer e WPBakery, gli sviluppatori affermano che WPBakery Page Builder ha avuto problemi di prestazioni poiché utilizzava codici brevi, mentre Visual Composer utilizza ReactJS per garantire migliori prestazioni del sito Web e SEO.

È un po’ strano vedere un’azienda criticare un prodotto che continua a sviluppare e vendere, ma non si può negare che Visual Composer è più raffinato e significativamente più veloce di WPBakery Page Builder.

Il menu principale di Visual Composer viene visualizzato sul lato sinistro della pagina. Da qui, puoi accedere ai moduli di contenuto, accedere ai modelli e annullare e ripetere le modifiche. La modalità ad albero può essere utilizzata per evidenziare le righe nel layout.

Il cuore di Visual Composer è Visual Composer Hub, un mercato cloud a cui è possibile accedere direttamente dal proprio sito web. L’idea è che scarichi solo ciò di cui hai bisogno.

Pertanto, quando installi la versione gratuita di Visual Composer, vedrai solo 12 moduli di contenuto disponibili, tuttavia, altri 23 moduli di contenuto gratuiti sono disponibili tramite Visual Composer Hub. Hai anche accesso a nove modelli gratuiti e c’è un tema iniziale che può essere scaricato gratuitamente.

Non c’è una grande varietà di moduli di contenuto nella versione gratuita di Visual Composer, ma il pacchetto complessivo è piuttosto generoso.

La versione completa di Visual Composer parte da $ 59 all’anno con uno sconto del 40% per chi rinnova.

L’aggiornamento aumenta il numero di moduli di contenuto disponibili a ben 183. Aggiunge anche modelli aggiuntivi, blocchi, plug-in, intestazioni, piè di pagina, barre laterali e immagini stock.

Caratteristiche

  • editore front-end.
  • L’interfaccia utente si carica rapidamente ed è facile da usare.
  • Funziona con tutti i tipi di post personalizzati.
  • Molte opzioni di design e utili impostazioni di personalizzazione.
  • Il singolo marketplace cloud ti consente di scaricare le funzionalità di cui hai bisogno.
  • Il generatore di temi integrato ti consente di creare progetti di siti Web completi.
  • Centinaia di moduli di contenuto, modelli, blocchi e plugin.
  • Il tema di avvio della luce può essere scaricato gratuitamente.
  • Ottimo supporto per plugin di WordPress di terze parti.

professionisti

  • L’editor frontend è facile da usare.
  • Il mercato cloud ha molti ottimi moduli e modelli di contenuto.
  • La versione gratuita ha molte funzionalità e la licenza per un singolo sito Web ha un prezzo ragionevole.

contro

  • La richiesta di scaricare le funzionalità desiderate potrebbe non essere gradita a tutti.
  • Costoso se possiedi più siti Web, con una licenza di tre siti Web che costa $ 149.
  • Manca di funzionalità avanzate che si trovano in soluzioni alternative.

Voto: 8/10

Visual Composer è un generatore di pagine WordPress flessibile che ti dà accesso a un enorme repository di moduli di contenuto e layout.

È una soluzione interessante per i principianti, poiché il suo editor di interfaccia si carica rapidamente ed è facile da navigare. Ci sono molte fantastiche funzionalità per gli utenti gratuiti, tuttavia, l’aggiornamento aumenterà notevolmente la tua libreria di moduli e modelli.

8. Generatore di pagine WPBakery

Generatore di pagine WPBakery

WPBakery Page Builder è un generatore di pagine drag and drop basato su shortcode che presenta un editor di back-end e front-end.

Il plugin è stato rilasciato nel 2011 come “Visual Composer” e si è rapidamente affermato come il principale costruttore di pagine di WordPress sul mercato. Tuttavia, negli ultimi anni, è caduto in disgrazia tra molti utenti di WordPress a causa di un drastico cambio di direzione e del disastroso rebranding da parte degli sviluppatori.

Gli sviluppatori hanno cambiato il nome del generatore di pagine da “Visual Composer” a “WPBakery Page Builder”, ma in seguito hanno rilasciato un diverso generatore di pagine chiamato “Visual Composer”.

Visual Composer è ovviamente il generatore di pagine di cui ho appena discusso sopra.

Confuso?

Non preoccuparti. Anche tutti gli altri nel mondo di WordPress lo erano.

Tutto ciò è accaduto perché gli sviluppatori volevano vendere il loro prodotto al di fuori del mercato chiuso di CodeCanyon, ma l’intera situazione continua a confondere gli utenti di WordPress poiché WPBakery Page Builder vende per $ 64 su CodeCanyon e $ 45 sul sito Web ufficiale da WP Bakery.

Nonostante tutti questi problemi, c’è ancora molto da apprezzare su WPBakery Page Builder.

Il menu principale di WPBakery Page Builder viene visualizzato nella parte superiore di ogni pagina. L’interfaccia ora sembra datata e sembra notevolmente più lenta rispetto ad altri generatori di pagine sul mercato. Tuttavia, il plug-in è facile da usare e offre oltre 50 moduli di contenuto, un generatore di temi, un editor di ruoli avanzato e uno shortcode mapper che consente di mappare gli shortcode di plug-in di terze parti ai moduli della pagina WPBakery.

WPBakery Page Builder offre anche un’ampia libreria di modelli di blocchi di contenuti predefiniti e puoi salvare i tuoi layout e riutilizzarli in seguito.

In poche parole, l’interfaccia utente di WPBakery Page Builder ha bisogno di un rinnovamento, anche se sotto la superficie si trova un potente generatore di pagine di WordPress.

Caratteristiche

  • Editor di frontend e backend.
  • Interfaccia amichevole.
  • Più di 50 moduli di contenuto.
  • Oltre 100 layout predefiniti.
  • Centinaia di plug-in plug-in di terze parti possono estendere ulteriormente la funzionalità.
  • Il generatore di temi integrato ti aiuta a creare layout a pagina intera.
  • L’editor dei ruoli consente di definire chi può utilizzare il plug-in.

professionisti

  • Gli editor front-end e back-end sono facili da usare.
  • Fantastica selezione di moduli di contenuto e layout predefiniti.
  • Ottimo supporto per plugin di WordPress di terze parti.

contro

  • L’editor è più lento dei generatori di pagine WordPress alternativi e sembra datato.
  • Non conforme alla GPL.
  • Strano cambio di marca e politica dei prezzi confusa.

Voto: 7/10

Un’interfaccia obsoleta e lenta significa che WPBakery Page Builder cade nell’ombra dei moderni page builder di WordPress. Quindi il plugin non dovrebbe essere in cima alla tua lista. Tuttavia, dal punto di vista delle funzionalità, c’è ancora molto da apprezzare su WPBakery Page Builder.

È una soluzione flessibile per la creazione di pagine con un vasto catalogo di layout predefiniti. WPBakery Page Builder è incluso anche con i temi WordPress su ThemeForest, quindi potresti averlo già acquistato come parte di un altro pacchetto di temi WordPress.

9. Generatore di pagine SiteOrigin

Generatore di pagine di SiteOrigin

Gli sviluppatori di Themify Builder hanno fatto un ottimo lavoro integrando il loro generatore di pagine frontend nell’editor di blocchi di WordPress. Nel Page Builder di SiteOrigin, gli sviluppatori hanno fatto il contrario.

È principalmente un editor di back-end, tuttavia esiste una modalità “Live Editor” che carica un’anteprima del layout.

L’editor consente di aggiungere widget (moduli), righe e layout. Se stai utilizzando l’editor completo, ci sono opzioni aggiuntive per visualizzare la cronologia delle modifiche e passare all’editor live.

Poiché l’editor di blocchi di WordPress ti consente già di visualizzare il layout e annullare e ripetere le modifiche, i pulsanti “Cronologia” e “Editor live” sono disabilitati quando utilizzi il blocco “Layout SiteOrigin” all’interno dell’editor di blocchi di WordPress. WordPress.

Ci sono nove moduli di contenuto disponibili nel plug-in insieme a tutti i widget SiteOrigin che hai abilitato sul tuo sito web. È possibile aggiungere altri 22 moduli installando il widget pack SiteOrigin e puoi anche aggiungere un editor CSS installando SiteOrigin CSS. Entrambi i plugin di WordPress possono essere scaricati gratuitamente.

SiteOrigin Premium è disponibile per $ 29 e aggiunge altri 20 moduli di contenuto. I moduli includono un generatore di tipi di post personalizzato, un invito all’azione, un modulo di contatto e testimonianze.

Rispetto a soluzioni come Divi Builder, Page Builder di SiteOrigin sembra piuttosto semplice, tuttavia, ciò è dovuto al fatto che gli sviluppatori non hanno creato la propria interfaccia utente personalizzata. Invece, hanno costruito il loro generatore di pagine sulla parte superiore dell’interfaccia utente predefinita di WordPress. Questo è il motivo per cui le impostazioni, i moduli di contenuto e le opzioni di stile vengono caricati nelle normali finestre popup di WordPress.

Caratteristiche

  • Editor di back-end con modalità di anteprima dal vivo.
  • Si integra con l’editor di blocchi di WordPress, ma può essere utilizzato anche senza di esso.
  • Interfaccia utente semplice.
  • 26 layout predefiniti.
  • I layout possono essere importati ed esportati.
  • Più di 30 moduli di contenuti gratuiti e 20 moduli di contenuti premium.
  • Supporta tutti i tipi di post personalizzati.

professionisti

  • Funziona con l’editor di blocchi di WordPress.
  • L’interfaccia utente è facile da usare.
  • La versione gratuita non è limitata in alcun modo e il pacchetto di moduli premium costa solo $ 29.

contro

  • L’editor sembra datato rispetto ad altri page builder.
  • Manca di funzionalità avanzate.

Voto: 7/10

Se non stai cercando una soluzione avanzata per la creazione di pagine di WordPress, il Page Builder di SiteOrigin è una buona opzione.

È facile da usare, funziona in armonia con l’editor di blocchi di WordPress e la maggior parte dei moduli di contenuto è accessibile gratuitamente.

10. Editor di contenuti MotoPress

Editor di contenuti MotoPress

La mia ultima raccomandazione è MotoPress Content Editor.

MotoPress è un generatore di pagine frontend drag and drop che mostra il menu principale nella parte superiore della pagina. Sul lato sinistro c’è un pannello in cui puoi aggiungere moduli di contenuto.

Sono disponibili sette moduli basati su testo, tre moduli immagine, cinque moduli pulsante, due moduli multimediali e 14 moduli di contenuto e layout. Puoi anche aggiungere un’area widget, un menu personalizzato e qualsiasi widget WordPress installato alla tua pagina.

L’interfaccia utente si carica rapidamente e puoi salvare qualsiasi layout che crei. Tuttavia, MotoPress non include modelli predefiniti e manca di funzionalità avanzate come un generatore di temi. Anche la progettazione dei layout sembra più complicata.

Sono disponibili sette plug-in premium per MotoPress per aggiungere funzionalità a mappe, video, tabelle dei prezzi e altro ancora. Il plug-in white label viene venduto a $ 47, ma gli altri plug-in hanno un prezzo compreso tra $ 10 e $ 16.

Puoi acquistare tutti i plug-in per $ 69. Questo pacchetto include un anno di supporto, tuttavia, se non hai bisogno dei plug-in premium, puoi acquistare il supporto per MotoPress da soli $ 29.

Caratteristiche

  • editore front-end.
  • L’interfaccia utente si carica rapidamente ed è facile da usare.
  • Più di 30 moduli di contenuto.
  • I disegni possono essere salvati e riutilizzati.
  • Editor dei ruoli di base nell’area di configurazione.

professionisti

  • Un semplice editor frontend facile da usare.
  • La maggior parte delle funzionalità sono disponibili nella versione gratuita.
  • I disegni possono essere salvati.

contro

  • Non sono disponibili modelli predefiniti.
  • Manca di funzionalità avanzate.
  • Il pacchetto di plug-in rende MotoPress più costoso rispetto a soluzioni più avanzate come Elementor Pro e Brizy Pro.

Voto: 7/10

Se stai cercando un buon generatore di pagine WordPress gratuito, MotoPress Content Editor è facile da consigliare in quanto presenta un’ottima interfaccia utente e molti utili moduli di contenuto.

Sfortunatamente, è difficile consigliare la versione premium di MotoPress Content Editor in quanto esistono soluzioni migliori allo stesso prezzo.

pensieri finali

Spero ti sia piaciuto questo sguardo ai migliori costruttori di pagine WordPress drag and drop sul mercato.

La mia raccomandazione è di fare più test e ricerche possibili su ogni page builder prima di iniziare a usarlo su un sito web live. Questo è un buon consiglio per qualsiasi tipo di plugin di WordPress, ma è particolarmente importante per i page builder, poiché non esiste un modo semplice per copiare i layout da un page builder all’altro.

Tieni inoltre presente che il generatore di pagine perfetto non esiste. Ogni soluzione ha i suoi punti di forza e di debolezza e dovresti tenerne conto quando esamini i tuoi requisiti.

Se vuoi solo aggiungere uno stile di base ai tuoi post e alle tue pagine esistenti, potresti prendere in considerazione l’idea di attenersi all’editor di blocchi di Gutenberg. È una soluzione semplice, ma funziona bene ed è integrata direttamente nella versione principale di WordPress.

Puoi continuare a utilizzare l’editor di blocchi e aggiungere più funzionalità utilizzando Themify Builder o Page Builder di SiteOrigin. Entrambi sono scaricabili gratuitamente, sono dotati di una buona selezione di moduli di contenuto e possono funzionare all’interno dell’editor di blocchi di WordPress.

Ci sono molti ottimi costruttori di pagine WordPress gratuiti là fuori per quelli di voi che vogliono mantenere basse le spese del tuo sito web, ma metterei Elementor in cima alla tua lista perché ha un editor di interfaccia facile da usare, un’ampia varietà di contenuto e viene fornito con modelli predefiniti. A $ 49, anche la versione premium ha un prezzo ragionevole se si desidera eseguire l’aggiornamento.

Thrive Architect è facile da consigliare se stai cercando di creare pagine di vendita di affiliazione, pagine di presentazione di prodotti o pagine di generazione di lead; tuttavia, ci sono alternative migliori per gli utenti generici.

Se desideri il miglior generatore di pagine sul mercato, ti consiglio vivamente Divi Builder, Elementor Pro e Brizy Pro. Tutti offrono bellissimi editor frontend, un generatore di temi integrato e una vasta collezione di modelli di modelli predefiniti di alta qualità.

Vale la pena considerare anche la versione Premium di Beaver Builder.

In questo articolo, ho notato la licenza più economica disponibile per ogni generatore di pagine drag and drop, tuttavia tieni presente che il costo totale di un plug-in WordPress può cambiare notevolmente se lo utilizzi su più siti Web. Per questo motivo, alcuni page builder possono essere più economici se è necessario utilizzarli su un sito Web, ma possono essere significativamente più costosi se è necessario utilizzarli su più siti Web.

Se vuoi rimanere aggiornato con gli ultimi articoli di aThemes, ti incoraggio a iscriverti alla newsletter di aThemes e seguici su Facebook e Twitter.

Grazie per aver letto.