Le 5 migliori alternative di insegnamento nel 2022

Poiché la popolarità dell’istruzione online continua ad accelerare, non c’è mai stato un momento migliore per iniziare a condividere le tue conoscenze online. Tutto quello che devi fare è iniziare trovando il software giusto per lanciare il tuo nuovo corso. Teachable è ampiamente riconosciuto come uno dei prodotti più potenti per l’istruzione online.

La piattaforma Teachable è facile da usare, ricca di funzionalità di eCommerce e ottima per costruire la tua presenza online. Tuttavia, è anche limitato in alcuni punti.

In questa raccolta analizzeremo le migliori alternative di insegnamento.

Pro e contro dell’insegnamento

Teachable è una fantastica piattaforma per la creazione di corsi nelle giuste circostanze. È un’ottima opzione per i principianti perché non richiede molte conoscenze tecniche o di codifica. Puoi iniziare gratuitamente e creare tutti i corsi che vuoi, senza alcuna restrizione.

Teachable consente agli utenti di raggruppare corsi, vendere e-book e servizi insieme alle loro lezioni e persino ospitare workshop o conferenze. Puoi anche partecipare a eventi Teachable per saperne di più sulla vendita delle tue conoscenze agli studenti.

I vantaggi educabili includono:

  • Crea tutti i corsi che vuoi
  • Nessuna conoscenza tecnica o codifica richiesta
  • Opzione di avvio gratuita
  • Raggruppa i corsi e vendi più prodotti digitali
  • Un sacco di supporto ed eventi per la comunità
  • Ambiente back-end intuitivo
  • Progetta semplici canalizzazioni di vendita

Tuttavia, ci sono anche alcuni importanti svantaggi di Teachable, come ad esempio:

  • Problemi con la memorizzazione nella cache e tempi di caricamento lenti
  • Problemi con la memorizzazione dei dettagli di pagamento
  • Tempi di fermo regolari per la manutenzione
  • Supporto lento (anche con live chat)
  • Accesso limitato alle funzionalità a meno che non acquisti il ​​piano più costoso
  • Ovviamente mancano le caratteristiche di certificazione a meno che tu non spenda di più
  • Nessun marchio di etichetta bianca

Le migliori alternative educative

Se Teachable non è la soluzione giusta per la tua strategia di e-learning, niente panico. Ci sono ancora molte opzioni disponibili.

Queste sono alcune delle migliori alternative di insegnamento da provare.

1. Pensiero

pensieroso

Thinkific è una potente piattaforma di formazione online ricca di funzionalità come compiti personalizzati, forum della community e quiz avanzati. Queste sono tutte cose che non ottieni da Teachable. Thinkific e Teachable si sovrappongono in termini di usabilità, sebbene Thinkific non abbia accesso a un generatore di imbuti e all’email marketing.

Tuttavia, a differenza di Teachable, Thinkific fornisce l’accesso a vari tipi di contenuti del corso, inclusi video, PDF e quiz di testo. Puoi eliminare il contenuto del tuo corso nel tempo e creare un sito Web personalizzato per il tuo marchio educativo.

Thinkific beneficia di nessuna commissione di transazione e puoi ricevere i pagamenti per i tuoi corsi all’istante. Esiste un piano gratuito che ti consente di creare il tuo primo corso, ma se desideri ospitare più corsi, dovrai iscriverti a un piano a pagamento.

A differenza di Teachable, non si ottiene il supporto della chat dal vivo con Thinkific e anche le opzioni di analisi e pagamento sono limitate.

Professionisti:

  • Fantastico supporto per quiz e contenuti del corso unici
  • Funzionalità di conformità per la sicurezza del corso
  • Area comunitaria indipendente per una migliore partecipazione
  • Nessuna commissione di transazione su nessun piano
  • Potente tecnologia di creazione di siti e pagine
  • Pagamento facile e veloce

Contro:

  • Manca la funzione di chat dal vivo di Teachable
  • Nessun supporto per la gestione dell’IVA nell’UE
  • Opzioni di gateway di pagamento limitate
  • Meno strumenti di analisi rispetto a Teachable
  • Teachable ha un processo di pagamento migliore

2. Kajabi

kajabi

Kajabi è uno dei migliori strumenti all-in-one per la creazione e la vendita di corsi oggi sul mercato. Supporta qualsiasi cosa, dalla creazione di corsi online all’hosting di video agli strumenti di marketing. Kajabi ti aiuterà anche a creare landing page e canalizzazioni.

Ci sono più funzioni disponibili da Kajabi per attirare persone ai tuoi corsi di quante ne avresti con Teachable. Inoltre, puoi controllare gli elementi del tuo corso dal tuo smartphone, grazie a un’app mobile. Kajabi, a differenza di Teachable, ti dà anche la libertà di creare un blog e un sito Web con marchio completo insieme al tuo corso.

Kajabi è più costoso di Teachable con un piano base a partire da $ 119 al mese rispetto a $ 39 per Teachable. Tuttavia, viene fornito con più funzionalità, inclusi gli strumenti del canale di vendita e senza commissioni di transazione. Tuttavia, Kajabi non ti dà la possibilità di creare certificati nativi per i tuoi studenti.

Professionisti:

  • Eccellente soluzione all-in-one per la creazione di corsi e il marketing
  • Vari temi e opzioni di personalizzazione tra cui scegliere
  • App mobili Android e iOS disponibili
  • Funzionalità blog e sito web
  • Strumenti integrati per la pipeline di vendita e l’automazione del marketing
  • buon supporto clienti

Contro:

  • Molto costoso
  • Nessun supporto per la creazione di certificati nativi
  • Nessun supporto per l’IVA UE (Teachable lo supporta)
  • Strumenti di segnalazione del corso limitati

3. Potrebbe

Potevo

Anche se Teachable è un ottimo strumento, manca delle funzionalità offerte da altre aziende come Podia. Con Podia, puoi accedere a tecniche avanzate per la creazione di corsi, incluso il supporto per lezioni multimediali, lezioni video e audio e straordinari lettori di corsi.

Podia si distingue anche per offrire una vasta gamma di strumenti per i siti di abbonamento. Puoi creare singoli post unici per il tuo pubblico e connetterti con i clienti tramite la chat dal vivo. C’è anche la possibilità di incorporare pulsanti di acquisto su siti Web esterni per consentire a più studenti di tornare più facilmente alla tua piattaforma di e-learning.

Un vantaggio significativo di Podia è che ti consente di migrare gratuitamente le informazioni che hai altrove sulla piattaforma. Anche il servizio clienti di Podia è eccellente. Podia è un po ‘caro, costa $ 79 per il piano con la maggior parte delle funzionalità, ma ottieni anche di più in alcune aree. Tuttavia, Teachable offre uno strumento di creazione di corsi più flessibile, supporto IVA e servizi di affiliazione che non puoi ottenere con Podia.

Professionisti:

  • Interfaccia intuitiva e attraente giocatore sul campo
  • Funzionalità di abbonamento per migliorare il coinvolgimento degli studenti
  • Funzionalità di chat dal vivo per le interazioni tra il marchio e il cliente.
  • Migrazione gratuita con facile accesso ai dati
  • Supporto amichevole da parte del team di assistenza clienti
  • Nessuna commissione di transazione

Contro:

  • Senza certificati e questionari qualificati
  • Nessuna app per smartphone
  • Solo strumenti di analisi e reporting di base
  • Nessun supporto IVA (come in Teachable)
  • Nessuna creazione di siti Web

4.Udemy

udemy

Udemy adotta un approccio molto diverso all’istruzione online rispetto a Teachable. Teachable ti consente di creare e vendere un corso brandizzato, mentre Udemy ti dà accesso a un mercato preesistente. Vendi corsi sotto il banner “Udemy” e attiri pochissima attenzione sulla tua presenza digitale.

Udemy è un’ottima opzione per gli educatori che hanno appena iniziato a navigare su Internet. Poiché pubblichi le tue lezioni su un mercato attivo, è più probabile che trovi clienti. Puoi ottenere immediatamente l’attenzione di un vasto pubblico. Udemy è gratuito per gli istruttori, ma condividi la metà di tutti i tuoi guadagni con Udemy.

Inoltre, pone restrizioni sull’importo che puoi addebitare per il tuo corso, il che non è un problema con Teachable. Sebbene Udemy sia facile da usare per i principianti e ottimo per cominciare, le sue abilità sono alquanto limitate.

Professionisti:

  • Ideale per i principianti che desiderano un accesso istantaneo agli studenti.
  • Molto facile da usare per i creatori di contenuti
  • Software gratis
  • Certificati e supporto per corsi premium
  • Promozione facile e veloce

Contro:

  • Limiti su quanto puoi caricare e guadagnare
  • Non puoi creare una buona mailing list come con Teachable
  • Nessuna funzionalità di personal branding
  • Condividerai i tuoi guadagni 50/50 con Udemy

5.LearnDash

ImparaDash

LearnDash (la nostra recensione) è un’alternativa unica a Teachable perché è un plugin per WordPress. Se hai già un sito Web WordPress, puoi implementare la funzionalità del corso con LearnDash senza dover ricominciare da capo.

LearnDash ti offre una flessibilità infinita con la creazione del tuo corso, grazie alla natura aperta della piattaforma WordPress. Hai anche molta libertà di creare un sistema di gestione dell’apprendimento personalizzato che funzioni per te e i tuoi studenti.

Per utilizzare LearnDash, devi ospitare il tuo sito Web, installare plug-in, gestire gli aggiornamenti e altro da solo. Sarai anche responsabile della ricerca di soluzioni di hosting per cose come i video. La buona notizia è che LearnDash ha un prezzo una tantum che può farti risparmiare molte commissioni a lungo termine.

Professionisti:

  • Eccellente flessibilità per la creazione di corsi
  • Un sacco di accesso a plug-in e funzionalità aggiuntivi tramite WordPress
  • Prezzi flessibili di pagamento unico
  • Accesso al canale di vendita e agli strumenti di marketing
  • Supporto per pagamenti e transazioni incluso
  • Facili lezioni alimentate a goccia e accesso alla protezione del corso
  • Certificati, badge e quiz inclusi

Contro:

  • Assistenza clienti limitata
  • Richiede più conoscenze tecniche di Teachable
  • Richiede opzioni di hosting esterno

Migliori alternative di insegnamento: pensieri finali

Teachable è un potente strumento nello spazio di apprendimento online. Con Teachable, puoi creare un corso impressionante con un interessante editor di corsi e molti strumenti per aiutare i tuoi studenti a ottenere il massimo da ogni lezione. Tuttavia, Teachable non è la scelta giusta per tutti.

Se stai cercando un’alternativa che ti aiuti a dominare l’intera canalizzazione di vendita e vendere fantastici corsi allo stesso tempo, Kajabi potrebbe essere la scelta perfetta.

Se hai bisogno di funzionalità di abbonamento, Podia ti dà molta libertà, ma avrai bisogno del pacchetto Shaker (più costoso).

Udemy è una fantastica alternativa a Teachable se desideri i vantaggi di attingere a un pubblico preesistente di studenti coinvolti fin dal primo giorno.

Thinkific è un’ottima soluzione se stai cercando funzionalità avanzate della community, opzioni di assegnazione e quiz brillanti per testare le conoscenze dei tuoi studenti.

Infine, se hai già un sito Web WordPress e stai cercando un generatore di corsi che si colleghi a quello, LearnDash è la scelta più ovvia. Assicurati solo di sviluppare le tue abilità tecniche prima di iniziare la tua esperienza LearnDash.

Stai pensando di saltare la nave da Teachable? Facci sapere perché nei commenti e condividi quale alternativa Teachable intendi utilizzare.