Le 7 migliori alternative a Elementor 2022

Stai cercando alcune alternative a Elementor per progettare visivamente i contenuti di WordPress senza alcuna conoscenza tecnica richiesta?

Dal suo lancio nel 2016, Elementor è cresciuto rapidamente fino a diventare uno dei più popolari page builder di WordPress. Il team di Elementor ha continuato a rilasciare nuove funzionalità e, a partire dal 2021, Elementor è ora attivo su oltre cinque milioni di siti, la designazione più alta su WordPress.org.

Tuttavia, anche se Elementor è un ottimo strumento, ciò non significa automaticamente che sia lo strumento giusto per te. Se stai cercando qualcosa di diverso, ci sono molti altri costruttori di pagine e costruttori di temi di qualità nello spazio di WordPress.

Per aiutarti a trovare lo strumento giusto per le tue esigenze, abbiamo raccolto sette delle migliori alternative a Elementor che possono aiutarti a creare singoli contenuti o costruire il tuo intero sito web.

Cominciamo!

1. Costruttore di castori

costruttore di castori

Rilasciato nel 2014, Beaver Builder è uno degli OG nello spazio del page builder di WordPress. Non ha un elenco di funzionalità così appariscente come Elementor, ma si concentra sull’inchiodare le funzionalità principali e sulla creazione di un’esperienza davvero stabile e coerente, che ha creato un seguito fedele per questo.

Il plug-in Beaver Builder principale è solo un generatore di pagine per contenuti individuali. Tuttavia, esiste un’estensione Beaver Themer ufficiale separata che aggiunge il supporto completo per la creazione di temi proprio come puoi ottenere in Elementor Pro. C’è anche un tema Beaver Builder incluso che puoi utilizzare opzionalmente.

Nel complesso, ciò lo rende un’ottima alternativa sia per la creazione di singole pagine che per la progettazione di un intero tema.

  • Recensione del costruttore di castori
  • Beaver Builder contro Elementor Pro

caratteristiche chiave

  • Generatore di trascinamento visivo
  • Modifica del testo in linea
  • Oltre 30 moduli di contenuto più un solido mercato di terze parti con moduli aggiuntivi
  • Controlli di progettazione reattivi
  • Completa la costruzione del tema tramite l’estensione ufficiale Beaver Themer
  • Supporto WooCommerce
  • Tema Beaver Builder incluso (opzionale)

Prezzi

Beaver Builder ha una versione gratuita su WordPress.org. Tuttavia, è piuttosto limitato e puoi usarlo solo per i design di base. Se stai cercando specificamente un’alternativa gratuita a Elementor, probabilmente non è la soluzione migliore per questo motivo.

Per sbloccare tutte le funzionalità, è necessaria la versione Pro, che parte da $ 99. Il vantaggio, tuttavia, è che tutte le licenze di Beaver Builder consentono l’uso su siti illimitati, rendendola leggermente più conveniente rispetto alla licenza equivalente di Beaver Builder. Ovviamente, se ne hai bisogno solo per un singolo sito, Elementor Pro è molto più economico.

Tuttavia, se desideri aggiungere funzionalità di creazione di temi come le offerte di Elementor Pro, avrai anche bisogno dell’estensione Beaver Themer, che costa $ 199. Per questo motivo, risparmierai denaro solo se hai bisogno del generatore di pagine premium principale. Altrimenti, è un po’ più costoso di Elementor Pro.

2. Dividi

dividere

Divi è un popolare costruttore di WordPress che può rivaleggiare con Elementor in termini di flessibilità di progettazione. Otterrai tonnellate di regole di layout/stile attraverso l’interfaccia Divi, proprio come le offerte di Elementor. Avrai anche molte funzioni utili per il flusso di lavoro come copia/incolla stili, trova/sostituisci e altro ancora.

Nel complesso, Divi è un’alternativa più focalizzata sui designer che vogliono essere in grado di aggiungere molti stili ed effetti interessanti.

Tuttavia, una cosa unica di Divi è che si presenta sia come tema WordPress che come plug-in autonomo per la creazione di pagine. Se stai cercando di abbinare l’approccio di Elementor, probabilmente vorrai rimanere con la versione del plug-in, ma è bello avere la possibilità di andare in entrambi i modi.

  • Recensione del tema Divi
  • Recensione di Divi Builder

caratteristiche chiave

  • Trascina e rilascia l’editor di frontend visivo o l’editor di drop e drop di backend
  • Modifica del testo in linea
  • È disponibile sia in versione tema che plug-in
  • Oltre 40 moduli di contenuti integrati più un enorme mercato di terze parti per nuovi moduli
  • Oltre 100 pacchetti di design prefabbricati contenenti oltre 800 modelli individuali
  • Tonnellate di opzioni ed effetti di design unici
  • Impostazioni di progettazione reattive
  • Pieno supporto per il generatore di temi
  • Supporto di contenuti dinamici (es. campi personalizzati)

Prezzi

Divi è disponibile solo in una versione premium.

È disponibile come parte dell’abbonamento a Elegant Themes, che parte da $ 89 per l’utilizzo su un numero illimitato di siti Web personali e clienti e l’accesso a tutti i prodotti Elegant Themes. Sia la versione del tema che quella del plugin di Divi sono incluse allo stesso prezzo.

Quindi, se devi usarlo su molti siti, Divi può essere molto più economico di Elementor Pro.

Inoltre, Elegant Themes offre una licenza a vita ($ 249), mentre Elementor Pro ha solo licenze annuali. Se stai costruendo molti siti per i clienti, è difficile discutere con quella proposta di valore.

3. Brillante

Brizzo

Brizy è un altro popolare page builder di WordPress che è abbastanza simile a Elementor nei prezzi e nelle funzionalità.

Come Elementor, Brizy offre una generosa versione gratuita su WordPress.org e poi una versione premium che aggiunge più funzionalità come la creazione di temi, la creazione di popup, un elemento di modulo e altro ancora.

Una cosa unica di Brizy è la sua interfaccia, che cerca di mantenere online il maggior numero possibile di impostazioni. Penso che questo faccia un ottimo lavoro nel creare un’interfaccia davvero scattante e veloce. 

Un’altra cosa unica è che Brizy non è esclusivamente per WordPress. Oltre al plug-in di WordPress, esiste anche una versione ospitata autonoma che può essere una buona opzione per landing page o siti semplici in cui non è necessaria la piena flessibilità di WordPress.

caratteristiche chiave

  • Interfaccia visiva di trascinamento della selezione
  • Mantieni il maggior numero possibile di impostazioni online per risparmiare tempo
  • Modifica del testo in linea
  • 26 contenuti gratuiti e 12 pro (38 in totale)
  • mega costruttore di menu
  • Generatore di popup
  • Generatore di temi con supporto WooCommerce
  • Supporto di contenuti dinamici

Prezzi

Brizy ha una versione gratuita su WordPress.org, che la rende una delle migliori alternative gratuite a Elementor.

Quindi, proprio come Elementor, devi passare a Pro per sbloccare funzionalità più avanzate come la creazione di temi, la creazione di popup, i moduli e altro ancora.

Brizy Pro parte da $ 49, proprio come Elementor. Tuttavia, quel piano iniziale ti consente di attivare fino a tre siti Web, mentre il piano Elementor Pro da $ 49 ti consente solo di attivare un singolo sito. Per questo motivo, stai guadagnando un po’ più di soldi se vuoi usarlo su più siti.

4. Architetto prospero

architetto prospera

Thrive Architect è un plug-in per la creazione di pagine di Thrive Themes che offre un’esperienza di editing online veloce che può rivaleggiare con quella di Elementor. L’interfaccia ricorda anche da vicino l’interfaccia di Elementor, quindi ti sentirai come a casa (Elementor è arrivato prima, nel caso te lo stessi chiedendo) .

Come altri strumenti di Thrive Themes, Thrive Architect ha un approccio basato sulla conversione con elementi integrati per aiutarti a creare moduli di iscrizione e-mail e promuovere azioni. Con altri plug-in dello stesso sviluppatore, sarai anche in grado di creare popup di abbonamento e-mail (Thrive Leads) e testare A/B i tuoi layout (Thrive Optimize).

Tuttavia, una cosa che Thrive Architect non ha è un generatore di temi. Lo sviluppatore offre un generatore di temi separato chiamato Thrive Theme Builder. Tuttavia, potrai creare contenuti individuali solo con Thrive Architect.

Recensione dell’architetto prosperare

caratteristiche chiave

  • Editor visivo di trascinamento della selezione
  • Modifica del testo in linea
  • Controlli di progettazione reattivi
  • Elementi incentrati sulla conversione, inclusi moduli di lead generation che si integrano con i più diffusi servizi di email marketing.
  • Oltre 269 modelli predefiniti
  • Supporto di contenuti dinamici

Prezzi

Thrive Architect è disponibile solo in una versione premium. Puoi ottenerlo come parte della Thrive Suite, che ti dà accesso a tutti i prodotti dello sviluppatore per $ 19 al mese (fatturato annualmente).

Oltre a Thrive Architect, la Thrive Suite include Thrive Optimize (la nostra recensione) che ti consente di testare A/B i tuoi progetti di Thrive Architect, nonché Thrive Theme Builder, Thrive Leads (la nostra recensione) e altro ancora.

5. Ossigeno

Ossigeno

Oxygen è un costruttore di siti Web WordPress che è un’ottima alternativa a Elementor se stai cercando specificamente un’alternativa a Elementor Theme Builder. Tuttavia, poiché è un costruttore di siti Web completo piuttosto che un semplice generatore di pagine, non è una buona alternativa se stai cercando di progettare singoli contenuti.

Tuttavia, per la creazione di siti Web a tutti gli effetti, Oxygen si distingue davvero grazie al suo codice pulito e al supporto completo per i contenuti dinamici. Per i siti di contenuti dinamici/personalizzati, non credo che troverai un builder più flessibile.

Ha anche una struttura dei prezzi che offre molto valore con aggiornamenti a vita e utilizzo illimitato del sito.

caratteristiche chiave

  • Costruttore di siti Web WordPress completo
  • Interfaccia visiva di trascinamento della selezione
  • Codice pulito (soprattutto per un costruttore di WordPress)
  • Controlli globali del colore
  • Supporto per dati dinamici approfonditi (più di Elementor o di qualsiasi altro strumento in questo elenco), inclusi ripetitori e loop costruiti con contenuto dinamico
  • Supporto WooCommerce
  • Generatore di blocchi Gutenberg che ti consente di creare blocchi riutilizzabili utilizzando l’editor drag and drop

Prezzi

Oxygen è disponibile solo in una versione premium, ma ha una struttura dei prezzi piuttosto generosa. I piani partono da soli $ 99, ma ciò include aggiornamenti a vita e l’utilizzo su siti Web personali o clienti illimitati.

Dal punto di vista del valore, è piuttosto impressionante, soprattutto se stai creando molti siti Web.

6. Compositore visivo

compositore visivo

Visual Composer è completamente separato dal plugin che potresti aver conosciuto come Visual Composer alcuni anni fa ( ora, quel plugin si chiama WPBakery Page Builder ed è il prossimo nella nostra lista ).

Il nuovo Visual Composer condivide molte somiglianze con Elementor. Esiste una versione gratuita che puoi utilizzare per creare contenuti per singoli post/pagine. Poi c’è una versione premium che aggiunge il supporto completo per la creazione di temi, incluso il supporto per il contenuto dinamico.

Viene inoltre fornito con un hub di elementi basato su cloud che ti consente di scaricare nuovi elementi di contenuto da utilizzare nei tuoi progetti. Il vantaggio di questo centro è che hai accesso a molti elementi di design diversi.

Visual Composer vs Beaver Builder

caratteristiche chiave

  • Interfaccia visiva di trascinamento della selezione
  • Oltre 30 elementi di design (gratuiti) o oltre 200 elementi di design (pro)
  • Generatore di temi completo
  • Compatibilità con il generatore di temi WooCommerce
  • Supporto per contenuto dinamico (es. campi personalizzati)
  • Generatore di popup

Prezzi

Visual Composer ha una versione gratuita limitata che può essere un’alternativa adatta alla versione gratuita di Elementor.

I piani Pro partono da un prezzo simile a Elementor Pro: $ 49 da utilizzare su un singolo sito. Tuttavia, la licenza di 1.000 siti è un po’ più costosa della licenza equivalente di Elementor Pro a $ 349.

7. Generatore di pagine WPBakery

Forno

WPBakery è il plug-in per la creazione di pagine di WordPress più popolare venduto tramite il mercato CodeCanyon di Envato, dove è stato acquistato oltre 395.732 volte con una solida valutazione di 4,64 stelle da oltre 10.800 recensioni.

Di solito è in bundle con temi su ThemeForest, che è parte del motivo della sua popolarità.

Uno svantaggio è che è solo un generatore di pagine. Quindi, se stai cercando un’alternativa al generatore di temi Elementor Pro, questa non è una buona scelta. Invece, ti consigliamo di guardare uno degli altri strumenti. Ma se vuoi solo un’alternativa al generatore di pagine Elementor, è una scelta popolare.

Questo plug-in era noto come Visual Composer fino a quando lo sviluppatore non lo ha rinominato per rilasciare il plug-in Visual Composer completamente separato (vedi sopra).

caratteristiche chiave

  • Include interfacce (visive) di back-end e front-end
  • Enorme libreria di integrazioni di terze parti tramite plug-in ufficiali o di terze parti
  • Enorme libreria di modelli
  • Controlli di progettazione reattivi

Prezzi

WPBakery Page Builder è disponibile solo in una versione premium. Costa $ 64 da utilizzare su un singolo sito e aggiornamenti a vita (licenza standard Envato). Questo lo rende leggermente più costoso di Elementor Pro, soprattutto se è necessario utilizzarlo su più siti Web.

Qual è la migliore alternativa a Elementor per te?

Ora la domanda importante: qual è la migliore alternativa a Elementor per le tue esigenze?

Ovviamente, ciò dipenderà da cosa stai usando l’alternativa.

Prima di tutto, se stai cercando la migliore alternativa gratuita a Elementor, ti consiglio di iniziare con Brizy. Mentre ci sono alcuni altri plugin in questo elenco che offrono versioni gratuite, la versione gratuita di Brizy si avvicina di più a offrire lo stesso livello di flessibilità offerto dalla versione gratuita di Elementor. Con la versione premium, Brizy può anche offrire una serie di funzionalità che ottieni con Elementor Pro.

Quindi, se sei disposto a pagare, ecco i miei consigli basati su dove vedo i punti di forza di alcune delle migliori opzioni:

  • Divi – Uno dei pochi builder che rivaleggia con Elementor in termini di opzioni di layout/stile integrate e funzioni utili come gli stili di copia e incolla.
  • Oxygen: un’ottima alternativa a Elementor Theme Builder che offre codice pulito e un eccellente supporto per i contenuti dinamici. Tuttavia, è più rivolto a sviluppatori/utenti esperti che a utenti occasionali.
  • Beaver Builder – Un’alternativa solida e completa che offre un utilizzo illimitato su tutti i suoi piani premium. Tuttavia, è necessaria la versione premium per renderla una valida alternativa a Elementor.
  • Thrive Architect – Ha un’esperienza di editing online davvero piacevole e veloce che può rivaleggiare con Elementor.

Hai ancora una domanda sulla migliore alternativa a Elementor per le tue esigenze? Chiedici nei commenti!